Tendostrutture per ampliare gli spazi nelle scuole
Efficienza

Reparti di R&D per migliorare meccanica, design e funzionalità con attenzione al risparmio energetico.

Garanzia infinita

Rispetto dei massimi standard qualitativi per: progettazione, costruzione, montaggio e assistenza post vendita.

Pianificazione integrata

Pianificazione integrata e chiavi in mano nel rispetto dei tempi e costi.

Sicurezza

Rispetto delle normative di ogni prodotto in ogni Nazione, per la massima sicurezza.

Storia

35 anni di storia con un know how consolidato e in continua evoluzione.

Soluzioni personalizzate

Standardizzazione e personalizzazione: flessibilità progettuale e produttiva in tutte le realizzazioni.

Qualità e design

Qualità strutturale e attenzione al design, ogni prodotto è progettato per essere armoniosamente integrato con l’ambiente.

Tendostrutture per ampliare gli spazi nelle scuole

KOPRON PER LA RIPARTENZA DELLE SCUOLE IN SICUREZZA

tendostrutture-tensostrutture-per-ampliare-gli-spazi-nelle-scuole

Le strutture temporanee o fisse Kopron per le scuole e attività ricreative hanno una varietà di usi. Sono generalmente impiegate per ampliare le classi, fare attività sportive, mense o attività ricreative al coperto. L’ambiente scolastico deve mantenere elevati comfort e continuità con gli edifici esistenti, per questo motivo si può ricorrere all’uso di tendostrutture metalliche leggere di qualità.

Può capitare che catastrofi naturali, lavori di ristrutturazioni o altro interrompano il lavoro nelle classi degli edifici esistenti. In questo caso, le strutture temporanee o fisse diventano la soluzione idonea per espandere le superfici in rapidità. A causa del COVID-19, nelle proposte del Governo per ripartire, troviamo tra le misure per ricominciare la scuola in presenza, l’uso delle tendostrutture. Oltre all’ipotesi dei divisori tra i banchi, l’uso di teatri e cinema, lo sfruttamento di spazi aperti, c’è anche l’uso di tendostrutture temporanee o fisse in grado di ampliare gli spazi educativi in velocità e sicurezza. Questa tipologia di strutture con interventi leggeri potrebbe far ripartire in velocità e sicurezza i circa 50.000 edifici scolastici in tutta Italia.

 

TENDOSTRUTTURE PER SPAZI RICREATIVI, TETTOIE D’INGRESSO, EDIFICI IN PANNELLI SANDWICH

Le coperture per esterni Kopron sono 100% made in italy e realizzate con tubolari in acciaio zincato a caldo. Certificate e interamente prodotte con macchinari robotizzati automatici e all’avanguardia. L’estrema personalizzazione nella scelta dei colori dei teli pvc, piuttosto che la realizzazione di serigrafie con il logo dell’istituto sul telo o pannello, rende queste strutture funzionali e piacevoli da vivere.

Sono diversi i modelli adatti per le scuole

  1. Tendostrutture fisse e temporanee
  2. Tettoie su misura integrate architettonicamente
  3. Edifici con struttura in acciaio e pannelli sandwich di copertura
  4. Cupole geodetiche metalliche con telo pvc
  5. Tettoie d’ingresso per delimitare e convogliare gli accessi

1. TENDOSTRUTTURE FISSE O TEMPORANEE

Le strutture fisse o temporanee hanno un’anima strutturale molto resistente, realizzata in acciaio zincato a caldo con trattamento antiruggine e corrosione. La copertura è in resistente telo pvc dal peso in opera di 900 gr. al mq, estremamente personalizzabile nei colori e decorazioni.

L’ancoraggio al suolo può essere scelto a seconda del terreno: generalmente su terreni morbidi il fissaggio avviene tramite picchetti in acciaio, su terreni duri avviene tramite tasselli per cemento, è possibile usare contrappesi e zavorre, per fissaggi più duraturi si può ricorrere a minime opere edili con ancoraggio della struttura tramite tasselli a binari.

Tutte le tendostrutture prodotte da Kopron possono essere progettate anche con il sistema di retraibilità. Grazie all’installazione di ruote sul capannone, è possibile fare scorrere lo stesso in modo automatico o manuale, attraverso lo sposamento della struttura sopra binari antideragliamento. In questo modo la struttura si impacchetta in base alle necessità. Su richiesta, è possibile scegliere tra diversi KIT personalizzabili per allestire il capannone in modalità chiavi in mano: pavimentazione sollevata con pedana in ferro e pavimento in legno e linoleum, divisori interni, illuminazione a led, condizionamento e accessori di completamento.

2. TETTOIE SU MISURA INTEGRATE ARCHITETTONICAMENTE

Questa tipologia di tettoie nasce con l’obiettivo di integrarsi in modo armonioso in contesti storici. Attraverso l’uso e la sapiente lavorazione dei classici materiali kopron (l’acciaio zincato e i pannelli sandwich) è possibile ottenere tettoie con un’armoniosa resa architettonica. I tralicci vengono lavorati su misura per garantire un effetto estremamente personalizzato e contestualizzato, i pannelli di copertura dalle differenti colorazioni, riescono ad adattarsi ad ogni location. I tecnici kopron, in questo caso eseguono progettazioni ad hoc contestualizzate per soddisfare le differenti esigenze.

3. EDIFICI CON STRUTTURA IN ACCIAIO E PANNELLI SANDWICH DI COPERTURA

Gli edifici in acciaio e pannelli sandwich, trovano applicazione in diversi contesti e diventano l’ideale anche per l’ampliamento dell’edilizia scolastica in modo definitivo. Queste strutture rispettano pienamente la normativa di riferimento delle costruzioni, a garanzia della massima sicurezza e tenuta strutturale nel tempo. Il pannello sandwich ha il vantaggio di offrire un ottimo isolamento termo-acustico e di essere estremamente personalizzabile e facile da pulire e igienizzare. Il beneficio, rispetto ad un tradizionale capannone in muratura risiede nell’estrema velocità dei tempi di costruzione e nel prezzo al mq più basso. In un solo mese Kopron può consegnare un capannone completo di 150 mq.

4. CUPOLE GEODETICHE METALLICHE CON TELO PVC

Le cupole geodetiche di produzione Kopron, sono strutture metalliche reticolari ricoperte da un resistente telo pvc. Disponibili in varie misure e colori, partono da 8 metri e arrivano a 30 metri di diametro. Le strutture geodetiche hanno un particolare impatto estetico interno ed esterno, senza travi a vista la struttura si caratterizza per l’estrema leggerezza, con la possibilità di arrivare a coprire grandi spazi in sicurezza per l’eccellente tenuta strutturale. L’ufficio tecnico dedicato è in grado di costruire cupole geodetiche su misura. La particolare forma sferica conferisce a questa struttura un’atmosfera avvolgente e particolare. E’ possibile scegliere ed inserire diversi accessori di completamento nella cupola: oblò, porte, finestre, cuffie di aerazione, inserti trasparenti e tanto altro.

5. TETTOIE D'INGRESSO PER DELIMITARE E CONVOGLIARE GLI ACCESSI 

Per delimitare gli accessi nelle strutture scolastiche ed effettuare i relativi controlli, sono state studiate tettoie di ingresso di facile e veloce installazione. Le strutture possono essere realizzate di svariate dimensioni per adattarsi al meglio agli edifici esistenti. Questo modello di tunnel si presta anche per inserire un sistema di ugelli, che permette di nebulizzare un disinfettante naturale e atossico per sanificare persone e oggetti al passaggio.

 

LE DIFFERENZE TRA TENDOSTRUTTURE FISSE E TEMPORANEE

I nostri modelli di tendostrutture sono disponibili sia fissi che temporanei. Tra i vantaggi di queste strutture c’è sicuramente:

  • la ricollocabilità in altre aree,
  • il semplice montaggio,
  • i costi inferiori rispetto al mattone
  • e la velocità di ampliamento.  

Per strutture temporanee si intendono tutte le tipologie di strutture che soddisfano esigenze temporanee. Quindi manufatti leggeri che sono destinati ad essere rimossi entro un termine non superiore i 90 giorni (per maggiori specifiche rimandiamo ad un recente articolo redatto da noi). Questa attività rientra nell’edilizia di libera realizzabile previa comunicazione al comune. Per tutti i manufatti temporanei occorre presentare presso il comune una una CIL (Comunicazione di Inizio Lavori) per Attività edilizia libera. Mentre per un manufatto temporaneo da rimuovere oltre 90 giorni occorre la presentazione della segnalazione certificata di inizio attività (SCIA). Per le strutture temporanee, a seconda dei materiali utilizzati, si segue, così come per le strutture permanenti, la normativa tecnica delle costruzioni classica con indicazioni particolari per le caratteristiche di temporaneità. In particolare si richiamano le seguenti normative di riferimento:

Le tendostrutture temporanee, sono generalmente tendostrutture che risultano molto più leggere e veloci da montare, per questo sono la soluzione prediletta per i noleggi. Le tendostrutture temporanee non vengono generalmente progettate con tenute vento elevate e non vi è obbligo della tenuta neve. La normativa entra nel dettaglio specificandone l’uso e i luoghi. Le tendostrutture fisse per un uso prolungato o permanente vengono invece progettate e calcolate, certificando le prestazioni statiche e dinamiche, per l’esatto luogo di installazione. Questo ne garantisce l’assoluta sicurezza e resistenza negli anni. Esattamente come avviene per i capannoni in muratura. La struttura finita ha il marchio CE e il rilascio della DOP (Dichiarazione di prestazione) secondo la norma UNI EN ISO 1090-1Secondo la normativa sulle tendostrutture, per installare una tensostruttura in modo permanente è necessario il permesso di costruire oltre all’autorizzazione in merito al rispetto dei vincoli paesaggistici.

 

Nome e Cognome
Azienda
Località
Telefono
Email
prodotto di interesse
I campi contrassegnati (*) sono obbligatori